Sconto! Erogatore Scubapro MK25T / S600T - Titanio Visualizza ingrandito

Erogatore Scubapro MK25T / S600T - Titanio

12780018

Nuovo

Modello 2007 - Questi sistemi sono dedicati ai subacquei che richiedono performance impeccabili e relax totale. Gli erogatori SCUBAPRO Serie S si avvalgono della tecnologia della valvola bilanciata pneumaticament

Maggiori dettagli

Disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 82 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 82 punti può essere convertito in un buono di 16,40 €.


829,17 €

Dettagli

MK25 E LA SERIE S

Questi sistemi sono dedicati ai subacquei che richiedono performance impeccabili e relax totale. Gli erogatori SCUBAPRO Serie S si avvalgono della tecnologia della valvola bilanciata pneumaticamente, che assicura un potente flusso d’aria eccezionalmente stabile in qualsiasi condizione.

 

EROGATORE  MK25T/S600T

Questo sistema offre le stesse prestazioni della versione in ottone, ma in un corpo sofisticato e leggero:

  • Corpo e componenti in titanio per il primo stadio MK25T, realizzati da un blocco unico di titanio
  • Anello e componenti in titanio per il secondo stadio S600T.

TECHNICAL

PRIMO STADIO MK25T

Da sempre SCUBAPRO è protagonista assoluta nell’evoluzione dei primi stadi a pistone; MK25, il risultato di questa evoluzione, è un primo stadio straordinario con caratteristiche uniche che assicurano prestazioni elevatissime. MK25 è il primo stadio a pistone iperbilanciato più performante della nostra gamma, grazie non solo alla portata enorme e ben calibrata, ma anche per la stabilità della pressione intermedia che assicura un’erogazione istantanea e costante. Ciò significa un flusso d’aria immediato a qualsiasi pressione della bombola e temperatura dell’acqua, per un’immersione in totale relax. La versione Titanium offre la stessa qualità e le stesse prestazioni in corpo sofisticato e leggero.

 

  • Corpo in titanio lavorato e componenti realizzati da un blocco unico di titanio.

 

  • Pistone flow-through iperbilanciato pneumaticamente: i primi stadi dotati di pistone iperbilanciato pneumaticamente sono in grado di inviare al secondo stadio molta più aria rispetto a qualsiasi altro primo stadio e le loro prestazioni non risentono minimamente delle variazioni di pressione della bombola. L’iperbilanciamento pneumatico permette di utilizzare componenti più leggeri e sensibili, con il risultato di rispondere immediatamente alle richieste d’aria da parte del subacqueo e di poter offrire istantaneamente ingenti flussi d’aria, anche quando la pressione della bombola è minima. Nelle fasi finali dell’immersione, quindi, il subacqueo si trova a respirare da un erogatore ancora più performante, l’ideale durante la risalita o le soste di decompressione. I primi stadi a pistone iperbilanciato sono i preferiti dai subacquei esperti e dai professionisti. La tecnologia a pistone bilanciato offre prestazioni identiche sia in acque calde sia in acque fredde.

 

  • Due uscite di alta pressione opposte: il posizionamento delle fruste di alta e bassa pressione è cruciale per il comfort dell’immersione. La presenza di due uscite di alta pressione opposte permette di posizionare il primo stadio nel modo preferito (con la torretta in alto o in basso). Ciò consente al sub di posizionare gli strumenti a destra o a sinistra e aumenta la libertà di movimento della testa e del collo.

 

  • Uscite di bassa pressione multiple: per assicurare la massima libertà nella disposizione delle fruste di bassa pressione, il modello MK25 alloggia cinque uscite HF (High Flow) su una torretta girevole che permette la rotazione a 360 gradi delle fruste. High Flow indica le uscite in grado di erogare un flusso superiore del 15% rispetto a quelle convenzionali.

 

  • Configurazioni primo stadio DIN/INT: per garantire la compatibilità su scala mondiale, tutti i primi stadi SCUBAPRO sono disponibili in versione INT 232 bar e nelle versioni DIN 300 bar.

 

SECONDO STADIO S600T

Il compito del secondo stadio è quello di assicurare la respirazione naturale ottenuta con un dispositivo meccanico. Un secondo stadio di alta qualità svolge un ruolo fondamentale nel ridurre lo stress e aumentare la sicurezza del subacqueo assicurando una respirazione priva di sforzo e un’erogazione controllata che offre quantità d’aria abbondanti ma sempre controllabili.

Le categorie bilanciato e downstream classico valgono anche per i secondi stadi, dove indicano un’erogazione perfetta abbinata a prestazioni elevate, semplicità e totale affidabilità.

 

  • Questo sistema offre le stesse prestazioni della versione in ottone, ma in un corpo sofisticato e leggero:anello e componenti in titanio per il modello S600T

 

  • La tecnologia delle valvole bilanciate del secondo stadio S600 di SCUBAPRO si basa sulla presenza di una camera di equilibrio nel meccanismo del secondo stadio, che controbilancia la forza dell’aria a pressione intermedia proveniente dal primo stadio. Questo bilanciamento permette di usare una molla meno potente e quindi riduce la resistenza inspiratoria a livelli minimi: il risultato è un flusso d’aria elevatissimo che rimane stabile in ogni condizione di respirazione. La valvola bilanciata pneumaticamente si trova nei secondi stadi delle Serie X e S. Per assicurare le massime prestazioni è consigliato abbinarli con primi stadi bilanciati come MK25 o MK17.

 

  • Cassa in fibra di carbonio e tecnopolimeri con stampaggio di precisione: attrito ridotto, peso contenuto e resistenza alla corrosione e alle acque fredde per la massima durata e resistenza.

 

  • Regolazione dello sforzo inspiratorio. Questa funzione consente al subacqueo di modificare lo sforzo inspiratorio durante l’immersione. Questa regolazione è disponibile sui secondi stadi X650, S600 e G250V. Tutti gli altri secondi stadi sono regolati per l’uso nelle condizioni d’immersione più comuni, ma è possibile rivolgersi ad un rivenditore autorizzato SCUBAPRO per personalizzare l’erogazione secondo le proprie preferenze.

  • Venturi Initiated Vacuum Assist (VIVA). Il VIVA, un altro dispositivo brevettato SCUBAPRO, è presente in tutti i secondi stadi SCUBAPRO. Il VIVA utilizza la potenza di aspirazione dell’effetto Venturi per ridurre il lavoro respiratorio e aumentare il comfort di respirazione. Può essere regolato dal subacqueo su tutti i modelli correnti di secondo stadio SCUBAPRO, fatta eccezione per R295, un secondo stadio progettato espressamente per scuole sub, centri di noleggio e per chi desidera un’attrezzatura facilissima da utilizzare. Quando la leva del VIVA è su MAX l’assistenza all’erogazione è massima; l’impostazione MIN evita l’autoerogazione in superficie, nell’uso in addestramento, come fonte d’aria alternativa, in caso di forti correnti o quando utilizzato come octopus.

  • Boccaglio ortodontico. Tutti i secondi stadi SCUBAPRO sono dotati di un boccaglio ortodontico, per ridurre l’affaticamento mandibolare e prevenire l’irritazione delle gengive. Sviluppato da un’equipe di dentisti e tecnici di laboratorio, dura molto più a lungo di un boccaglio convenzionale perché per tenerlo in posizione è richiesto uno sforzo minimo.

  • Robusta frusta a flusso elevato rivestita in Kevlar per una maggiore durata e un’erogazione regolare dell’aria.

  • La valvola di scarico a flusso estremamente elevato consente uno sforzo espiratorio minimo e un maggiore comfort di respirazione.

Recensioni

Scrivi una recensione

Erogatore Scubapro MK25T / S600T - Titanio

Erogatore Scubapro MK25T / S600T - Titanio

Modello 2007 - Questi sistemi sono dedicati ai subacquei che richiedono performance impeccabili e relax totale. Gli erogatori SCUBAPRO Serie S si avvalgono della tecnologia della valvola bilanciata pneumaticament

Scrivi una recensione

21 altri prodotti nella stessa categoria:

Personalizzazione del prodotto

Dopo aver salvato il tuo prodotto personalizzato, ricordati di aggiungerlo al carrello.
Formati di file consentiti: GIF, JPG, PNG

Immagini

loader

* campi richiesti